Peluche

Peluche

Peluche

10.20.2019
Inviato da / Send by:

cane-dog

L’oggetto è un piccolo peluche di un cane beige con due macchie scure, una sul fianco e una dietro all’orecchio sinistro. Il pelo, di vero animale, in alcuni punti è consumato e lascia intravedere il tessuto e la struttura interna che, seppur rigida, non ne sorregge il peso. Fu il gioco di mio padre bambino, io non ci ho mai giocato ma ora lo porto con me e con un certo rispetto me ne prendo cura.

Tastiera / Keyboard

Tastiera / Keyboard

Tastiera / Keyboard

Tastiera / Keyboard

Tastiera PSR 200. Mia cugina costituiva un mito per me e farmi regalare una tastiera elettronica come e più della sua PSR 150, avrebbe significato raggiungere il suo livello di già adolescente. Fu così che, nel Natale del 1998, uno degli ultimi “Babbo Natale” della mia infanzia mi recapito’ la Yamaha PSR 200 che da lì in poi avrei suonato piuttosto raramente, sempre a orecchio e con discreti risultati.

Ferro per le “nebbie” / Iron tool for “nebbie”

Ferro per le “nebbie” / Iron tool for “nebbie”

Ferro per le “nebbie” / Iron tool for “nebbie”

08.30.2019
Inviato da / Send by:

ferro_nebbe
È un oggetto che ho sempre visto usare fin da quando ero bambina per fare le nebbie per i torroni di natale, venivano fatte sopra questo camino o al camino di casa (questo è della casa di campagna), è diventata una vera e propria tradizione di famiglia. Quest’attività veniva fatta solo con la presenza di molte persone. Non è un oggetto da usare da soli, c’è chi prepara la pastella, chi mette l’acqua e farina, chi la stacca e chi, nel frattempo, ritaglia le nebbie e le confeziona. Bisogna essere almeno in tre, ma se si è di più è meglio così ci si da il cambio. è un oggetto legato al clima natalizio, al fuoco, al caldo, agli amici, ai parenti.