Seleziona una pagina

Kubbe

12.04.2019
Inviato da / Send by: Matteo

Gli esperti di letteratura per l’infanzia conosceranno certamente questo libro. Alcuni dei nostri lettori invece, appassionati di musei, antropologia, storia e argomenti affini, probabilmente non l’hanno mai visto. Dedicato alla prima-infanzia, questo libro racconta la storia di un tronchetto di legno bambino che ama raccogliere oggetti, catalogarli, archiviarli, … per poi decidere di esporli, creando un vero e proprio museo. A giudizio di chi scrive, questo libro è anche un manuale di museologia. Ogni frase, volendo, potrebbe essere oggetto di una dissertazione su un particolare aspetto del mondo dei musei; dalla promozione, all’allestimento, fino alla proposta di un museo digitale. Non ho le competenze per fare un recensione del libro in quanto libro per bimbi, ma solo per consigliarlo come libro per museologi… (Se siete esperti di letteratura per l’infanzia e volete darci il vostro contributo, scriveteci a curatori@museodellecose.org). D’altra parte, è anche leggendo questo libro che ci è venuta voglia di creare il museo delle cose. La sfida è aperta, chi volesse ospitarci per una bella chiacchierata dal titolo “Cos’è e come si fa un Museo”, sappia che useremo le pagine di questo libro come presentazione.