(non solo) MUSEI

E le cose

Rolleiflex mon coer

5 Luglio 2021
Inviato da / Send by: Loredana

Ho cominciato a fotografare quando avevo 15 anni con una Yashica FX3 Super 2000, regalo della mamma.

Nel corso degli anni, ho coltivato questa mia grande passione facendola diventare una professione: sono giornalista, curatrice indipendente, ho scritto un saggio sulla fotografia e, ovviamente, fotografo. Ma in cuor mio sentivo che mancava qualcosa.

Ecco che, al compimento dei miei 40 anni, una persona cara mi ha regalato una fantastica Rolleiflex risalente agli anni Sessanta. Con “lei” ho riscoperto la mia terra d’origine, la Puglia; con “lei” ho imparato a “vedere” di nuovo, in un processo di lentezza e concentrazione che questo mezzo richiede.

Quindi, la mia Rolleiflex non è solo uno strumento fotografico, ma è uno strumento per vedere meglio il mondo. Almeno per me è così.

Altre Cose

Scatola dei ricordi / Memory box 

Scatola dei ricordi / Memory box 

È un oggetto che ho trovato durante la mia infanzia in un vecchio baule a casa di mia nonna.Una scatola d’argento con incisa come era la piazza di Cantù, la mia città natale. Al suo interno ho trovato stickers che variano dagli anni 50 agli anni 80-90, collezionarli...

Mansionario

Mansionario

Se siete amanti della storia dell’arte e vi trovate in provincia di Savona, non potete perdervi la chiesa di San Matteo di Laigueglia. Un luogo di culto ma anche un museo a tutti gli effetti, merita una visita anche solo il grande “cartelame”!Questo particolare...

Origami

Origami

Durante il primo lockdown mi annoiavo e dato che mi piace pasticciare con la carta mi sono messo a realizzare origami. Questo in foto è un origami parlante: muovendo le alette retrostanti, la bocca si apre e si chiude.

Translate »

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere le ultime notizie e gli aggiornamenti.

Privacy

You have Successfully Subscribed!