Seleziona una pagina

Pendaglio / Pendant

11.18.2019
Inviato da / Send by: Serena

ciondolo-pendant

Era la prima settimana della prima media, quando mio padre partì per un viaggio di lavoro. Tornò dal suo viaggio in Sardegna con una bustina piena di pensierini per me e mia sorella, tra i tanti estrasse una collanina che aveva scelto per me. Era d’acciaio, con una parte di legno che ho perso col tempo ed un cordino nero, ormai consunto. “Un coniglio!” esclamai, “Ah non è un cagnolino?” mi rispose. Nessuno dei due ha mai capito cosa fosse e nonostante abbia perso un pezzo io l’ho portata orgogliosamente con me per tutti questi anni.
Oggi non posso più abbracciare mio padre, ma quando ne sento il bisogno tengo stretto quel buffo animaletto, ogni volta che guardo quel coniglietto o cagnolino che sia, ricordo che lui lo ha scelto pensando a me ed io inevitabilmente penso a lui.