(non solo) MUSEI

E le cose

L’inizio dalla scelta bizzarra

5 Luglio 2024
Inviato da / Send by: Viviana Maria Aquilina

Nella foto sono mostrati due libri di una delle mie scrittrici predilette: Agatha Christie. Fin da bambina ho sempre amato i racconti gialli, psicologici e di mistero, sia leggerli che guardarli. E l’episodio che racconterò riguarda il modo “bizzarro” con cui ho scoperto questa splendida autrice.
Un giorno andai alla Mondadori, cominciai a cercare una copertina e una trama che potessero colpirmi e quello che mi saltò all’occhio fu il libro “Dieci piccoli indiani” (a sinistra). Mi interrogai molto sul perché fu scelto proprio quel titolo, dicendo: “Il riassunto non fa cenno né parla di indiani…e non capisco come mai dica che sono piccoli”. Mi sembrò addirittura una cosa anche un po’ esagerata; interessante come la “piccola me” abbia anticipato i problemi dietro le traduzioni del tempo. Ma fu proprio per la strana domanda che mi posi e per la grande curiosità, che decisi allora di comprarlo. Scoprii che la parte degli “indiani” aveva un motivo particolare, insieme alla loro piccolezza. Divorai il libro e mi innamorai della penna e della genialità della Christie. Non avrei mai pensato che quella “bizzarra scelta libraria”, data da un “bizzarro titolo”, avrebbe portato alla scoperta e all’inizio di un amore sconfinato per una fantastica giallista! Continuai leggendo “Assassinio sull’Orient Express” (a destra), e di questo vidi anche il film di Kenneth Branagh e la rappresentazione teatrale (2019) (quello in foto è il biglietto). Così non mi feci mancare nulla. Incentiviamo sempre la lettura e le arti in tutte le forme!

Altre Cose

Un registratore vocale

Un registratore vocale

Quello che per me potrebbe rientrare a pieno titolo nella mia lista degli oggetti del cuore è sicuramente un vecchio registratore, di quelli con le cassette e il nastro. Negli ultimi anni, quasi per timore, ormai trentacinquenne, evito di premere sul tasto per la...

Vaso in stile antico Egitto

Vaso in stile antico Egitto

Mi chiamo Asia Graziano, ho 29 anni e sono una storica dell’arte. Da piccola provavo una profonda frustrazione circa le mie doti nel disegno. Il non saper disegnare mi faceva sentire un pesce fuor d'acqua: più mi applicavo, più ottenevo risultati distanti dalle...

Matita e Anello “Bronzo A”

Matita e Anello “Bronzo A”

Sono Alessia Furia, ho 25 anni e amo l’arte e la cultura in tutte le loro sfumature. Sin da bambina sono sempre stata molto creativa e curiosa. Infatti, adoravo dipingere sui muri, colorare, leggere e conoscere storie e miti.I miei genitori mi hanno sempre trasmesso...

Translate »
error: Il contenuto è protetto!

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere le ultime notizie e gli aggiornamenti.

Privacy

You have Successfully Subscribed!