(non solo) MUSEI

E le cose

Codice per siti web / website code

3 Luglio 2020
Inviato da / Send by: Sonia

Era il terzo anno delle superiori (Ragioneria Programmatori) quando mi imbattei per la prima volta nel codice per sviluppare le pagine web… E ne rimasi sin da subito affascinata! Mi piaceva studiarlo, vedere come a ogni singolo comando ci fosse un risultato diverso, intestardirmi per capire il problema quando non veniva come volevo, gioire quando, cambiando una virgola, nel vero senso della parola, ci riuscivo. Il codice è quello, non ammette errori e distrazioni, è quadrato e non scende a compromessi e tutto questo mi ha sempre catturato (forse perché, in parte, anch’io sono così). Da lì, è come se avessi deciso che non ne potevo più fare a meno ed è diventato il mio futuro: ne ho ampliato le mie conoscenze all’università e poi ho iniziato a “sfruttarlo” nel mio lavoro (realizzando siti web, appunto).

Sempre nel corso dell’università mi sono incontrata anche con l’ambito grafico, più creativo, libero, colorato, senza confini, tutti aspetti che rappresentano un’altra parte di me. E quindi, inevitabilmente, oggi mi occupo di realizzazioni grafiche di ogni tipo e di siti web!

Altre Cose

L’inizio dalla scelta bizzarra

L’inizio dalla scelta bizzarra

Nella foto sono mostrati due libri di una delle mie scrittrici predilette: Agatha Christie. Fin da bambina ho sempre amato i racconti gialli, psicologici e di mistero, sia leggerli che guardarli. E l'episodio che racconterò riguarda il modo "bizzarro" con cui ho...

Un registratore vocale

Un registratore vocale

Quello che per me potrebbe rientrare a pieno titolo nella mia lista degli oggetti del cuore è sicuramente un vecchio registratore, di quelli con le cassette e il nastro. Negli ultimi anni, quasi per timore, ormai trentacinquenne, evito di premere sul tasto per la...

Vaso in stile antico Egitto

Vaso in stile antico Egitto

Mi chiamo Asia Graziano, ho 29 anni e sono una storica dell’arte. Da piccola provavo una profonda frustrazione circa le mie doti nel disegno. Il non saper disegnare mi faceva sentire un pesce fuor d'acqua: più mi applicavo, più ottenevo risultati distanti dalle...

Translate »
error: Il contenuto è protetto!

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere le ultime notizie e gli aggiornamenti.

Privacy

You have Successfully Subscribed!